Programma di incentivazione per una riscaldamento delle serre rispettoso del clima in Svizzera

Ein Gewächshaus in der Schweiz

Tipo di progetto: Biomassa , Efficienza energetica

Sede del progetto: Svizzera

Stato del progetto: In corso, esclusivo

Riduzione CO₂ annuale: 10 000 t CO₂e

Il programma di protezione del clima promuove la conversione delle serre con riscaldamento fossile verso una produzione di calore senza combustibili fossili. Obiettivo del programma di incentivazione è una produzione sostenibile di piante tramite la riduzione delle emissioni di CO2 causate dal riscaldamento nelle serre. Possono beneficiare di questo progetto le aziende di serre in Svizzera che intendono realizzare un progetto di ristrutturazione entro il 2027.

REGISTRAZIONE

 

Molte serre industriali in Svizzera vengono riscaldate con combustibili fossili quali gas naturale, olio combustibile o gas propano, al fine di prolungare il periodo di vegetazione. Questo programma di protezione del clima incentiva la sostituzione di questi combustibili dannosi con sistemi di riscaldamento a legna, pompe di calore o allacciamento a un sistema di distribuzione di calore basato sulle suddette tecnologie. Con il sostegno finanziario alle aziende di serre, il programma intende ridurre le difficoltà legate agli elevati costi di investimento per un sistema di riscaldamento rinnovabile. Grazie al risparmio delle fonti di energia fossili si riducono le emissioni di gas serra causate dal riscaldamento nelle serre svizzere. Il programma di protezione del clima è gestito dalla Fondazione myclimate e da DM Energieberatung SA e può essere attuato grazie alle sovvenzioni della fondazione KliK.

 

Offerta di consulenza e contributo di incentivazione

Consulenti accreditati di ProCalor© forniscono un supporto alle aziende di serre nell’elaborazione di uno studio per un piano e relative varianti, oltre che per la successiva registrazione al programma. Il programma di protezione del clima partecipa con almeno il 25 percento ai costi dello studio (che diventano 75 percento in caso di partecipazione al programma). Dopo la messa in funzione del nuovo impianto di riscaldamento è possibile vendere i risparmi di CO2, annualmente certificati da UFAM/UFE, al valore di 115 franchi per tonnellata di CO2. Si può prevedere un rendimento annuale medio di 30 000 franchi all’ettaro fino alla fine del 2030.

 

Registratevi!

Trasmettete a myclimate il modulo di registrazione prima della sottoscrizione del contratto d’opera o di compravendita per il sistema di riscaldamento rinnovabile. I criteri di ammissione dettagliati sono descritti nel modulo di registrazione. La procedura ordinaria per la registrazione al programma d’incentivazione prevede i seguenti passaggi:

  1. contattare un consulente accreditato ProCalor© e incaricarlo di svolgere uno studio per l’elaborazione di un piano e di relative varianti (vedere contatti sotto).
  2. Registrazione al programma: compilare il modulo di registrazione, sottoscriverlo e trasmetterlo insieme ai necessari allegati a myclimate.
  3. Dopo l’approvazione provvisoria avviare la fase di pianificazione dettagliata dell’esecuzione e sottoscrivere il contratto d’incentivazione tra committente e myclimate.
  4. Sottoscrivere il contratto d’opera o di compravendita per l’investimento base e trasmettere una copia a myclimate.
  5. Dopo la messa in esercizio, inviare a myclimate copie del verbale di entrata in funzione dei generatori di calore e dei contatori tarati.
  6. Rendere disponibili ogni anno i dati di monitoraggio richiesti dal contratto d’incentivazione e ricevere il contributo.

Note sulla sostenbilità

Il seguente punto non è da considerarsi criteri per la partecipazione a questo programma di incentivazione. Tuttavia, suggeriamo vivamente di tenerlo presente:

  • Prodotti refrigeranti naturali: un nuovo trend futuristico è rappresentato dai cosiddetti prodotti refrigeranti naturali, che hanno un potenziale di gas serra molto ridotto in caso di eventuale fuga. Tra le sostanze di questo tipo vi sono il biossido di carbonio (CO₂), gli idrocarburi (propano R290, isobutano R600a) e l’ammoniaca (R717, NH3). Per un elenco delle pompe di calore efficienti e i relativi prodotti refrigeranti, vi invitiamo a consultare la pagina topten.ch. Spesso all’azienda occorre chiedere in modo esplicito se il dispositivo o l’impianto sia disponibile con prodotti refrigeranti naturali.

Richieste e contatti

Inviare richieste di consulenza sul progetto ai seguenti consulenti ProCalor© accreditati:

  • Svizzera tedesca e Ticino: DM Energieberatung SA, 056 444 25 55
  • Romandia: RWB Groupe SA, 058 220 39 40

Richieste sulla registrazione al programma e domande generali sul programma di protezione del clima:

  • Tutta la Svizzera: Fondazione myclimate, 044 500 43 50, gewaechshaus@myclimate.org

 

Questo programma contribuisce a due OSS:

Ogni anno si producono circa 40 000 MWh di calore rinnovabile.

Ogni anno si risparmiano circa 10 000 t di CO2.

Situazione senza progetto

Riscaldamento delle serre con combustibili fossili

Standard di progetto

Partner

Partner

Numero progetto

7826

Rimanga informato/a!