Calore naturale per un futuro sicuro: programma di incentivazione per pompe di calore in Svizzera

Tipo di progetto: Efficienza energetica

Sede del progetto: Svizzera

Stato del progetto: In corso, esclusivo

Riduzione CO₂ annuale: 1’600 t

Il programma di incentivazione di myclimate per le pompe di calore fornisce sovvenzione nella fascia compresa tra CHF 2’000 e 7’000 ai proprietari di case che sostituiscono il loro vecchio sistema di riscaldamento a olio o gas naturale con una pompa di calore energeticamente efficiente con una potenza fino a 15kW. Un ulteriore programma di incentivazione sovvenziona le pompe di calore con una potenza da 15 a 400kW in immobili residenziali affittati.

Registratevi adesso!

 

Sebbene l’installazione di una pompa di calore sarebbe realizzabile nella stragrande maggioranza dei casi e molto ecologica, due terzi dei proprietari di case in Svizzera continuano a optare per un sistema di riscaldamento a olio o a gas.

Il motivo per cui molti proprietari di case decidono di non fare ricorso a una pompa di calore potrebbero essere i relativamente elevati costi d’investimento. In questo contesto spesso si dimentica che con una pompa di calore i costi correnti di elettricità e manutenzione sono decisamente inferiori. Vengono meno i costi per olio e gas, e con essi anche l’incertezza legata all’andamento dei prezzi di queste due materie; la pompa di calore rappresenta quindi una soluzione di riscaldamento adatta per il futuro e sostenibile. Per ogni pompa di calore installata, in una casa unifamiliare si risparmiano annualmente circa 2 000 litri di olio combustibile o 2 000 metri cubi di gas naturale. Con questa misura, ogni nucleo familiare privato può contribuire alla riduzione delle emissioni di gas serra.

Assicuratevi sin da ora l’incentivo per la vostra pompa di calore

Siete proprietari di casa e vorreste sostituire a breve il vostro vecchio sistema di riscaldamento a olio o a gas? L’importo del contributo di incentivazione per la pompa di calore viene calcolato da myclimate, dopo la registrazione, sulla base del precedente consumo di energia annuo (0.18 CHF/kWh), e la sovvenzione ammonta ad almeno CHF 2 000. Una prima stima dell’importo dei contributi è offerta dal nostro calcolatore dei contributi.

Con la sovvenzione intendiamo ridurre l’ostacolo legato ai costi d’investimento e agevolarvi nella decisione in merito a una pompa di calore, preservando allo stesso tempo il clima. Per un raffronto con ulteriori programmi di incentivazione, vi invitiamo a consultare la nostra «Panoramica dei programmi di incentivazione per pompe di calore».

Registratevi!

Inviateci oggi stesso il modulo di registrazione compilato!

Le sovvenzioni sono concesse a pompe di calore con una potenza termica fino a 15 kW in sostituzione di un impianto di riscaldamento a olio combustibile o gas naturale e che non possono ricevere sussidi finanziari statali. (per potenze maggiori di 15 kW-400 kW consultate il nostro programma di incentivi Pompe di calore per case plurifamiliari.) Potete scoprire se nella vostra località è possibile ottenere una sovvenzione statale consultando il sito Franchienergia. Il sussidio è valido esclusivamente per la sostituzione di riscaldamenti a olio o gas naturale; riscaldamenti elettrici o di altro tipo sono esclusi dal programma.

La procedura prevista dal programma di incentivazione è la seguente (i dettagli sono riportati nel modulo di registrazione):

  1. Compilare il modulo di registrazione prima di affidare l’incarico all’installatore, sottoscriverlo e trasmetterlo a myclimate insieme alla documentazione sul consumo di carburante.
  2. Dopo l’approvazione provvisoria della sovvenzione da parte di myclimate, incaricare l’azienda d’installazione di effettuare i lavori, installare la pompa di calore entro il 31.12.2024 e farla certificare dall’installatore presso l’Associazione professionale svizzera delle pompe di calore.
  3. Dopo l’approvazione provvisoria della sovvenzione da parte di myclimate, incaricare l’azienda d’installazione di effettuare i lavori, installare la pompa di calore e farla certificare dall’installatore presso l’Associazione professionale svizzera delle pompe di calore.

Qualità garantita grazie al modulo di sistema con pompa di calore

Al fine di assicurare la qualità del programma, la sovvenzione è concessa esclusivamente a quegli impianti di pompa di calore che sono sviluppati in base allo standard di qualità del modulo di sistema per pompa di calore (modulo di sistema PdC). Questo standard è stato sviluppato dall’Associazione professionale svizzera delle pompe di calore (APP) e garantisce un’elevata efficienza energetica e processi ottimali. Secondo uno studio di SvizzeraEnergia i costi annuali della corrente elettrica si riducono così di circa il 15 percento. Generalmente, le spese supplementari per un modulo di sistema per pompe di calore vengono ammortizzate in pochi anni grazie ai minori costi operativi dell’impianto di riscaldamento (minor consumo di corrente) e ai meno frequenti interventi di assistenza.

In linea di massima, ogni azienda d’installazione di impianti di riscaldamento con personale specializzato può progettare e installare impianti di pompe di calore in base al modulo di sistema PdC. Potete anche orientarvi alla lista degli installatori qualificati oppure rivolgervi direttamente al vostro installatore. Qui gli installatori interessati possono trovare ulteriori informazioni.

Inoltre: se acquisite la corrente per la vostra pompa di calore da energie rinnovabili, il bilancio ambientale della pompa di calore è ancora migliore.

Indicazioni relative a un risanamento sostenibile

I seguenti punti non sono da considerarsi criteri per la partecipazione a questo programma di incentivazione. Tuttavia, suggeriamo vivamente di tenerli presenti:

  • Prodotti refrigeranti naturali: un nuovo trend futuristico è rappresentato dai cosiddetti prodotti refrigeranti naturali, che hanno un potenziale di gas serra molto ridotto in caso di eventuale fuga. Tra le sostanze di questo tipo vi sono il biossido di carbonio (CO₂), gli idrocarburi (propano R290, isobutano R600a) e l’ammoniaca (R717, NH3). Per un elenco delle pompe di calore efficienti e i relativi prodotti refrigeranti, vi invitiamo a consultare la pagina topten.ch. Spesso all’azienda occorre chiedere in modo esplicito se il dispositivo o l’impianto sia disponibile con prodotti refrigeranti naturali.
  • Risanamento dell’involucro edilizio: nell’ambito di un risanamento del sistema di riscaldamento è consigliabile un preventivo o contemporaneo risanamento dell’involucro edilizio. In questo modo, sarà possibile conferire al sistema dimensioni inferiori e ridurre ulteriormente i costi correnti.

Il programma di protezione climatica può essere attuato grazie alle sovvenzioni della Fondazione KliK.

Contatti

Avete domande? Non esitate a contattarci, tel. +41 44 500 43 50

Le più efficienti pompe con certificazione PdC sono reperibili anche su topten.ch.

Desiderate sostituire il vostro boiler elettrico con un boiler a pompa di calore? Qui si accedere al programma di incentivazione di Energia Futuro Svizzera.

Sapevate che...?

Grazie alla partecipazione al programma di incentivazione per pompe di calore…

  • ricevete una sovvenzione nella fascia compresa tra CHF 2’000 e 7’000 se sostituite il vostro vecchio impianto di riscaldamento a olio o a gas.
  • ottenete un impianto a pompa di calore di elevata qualità, che rispetto a un impianto senza modulo di sistema per pompe di calore lavora con un’efficienza energetica di circa il 15 percento maggiore e in tal modo riduce i costi di manutenzione.
  • riducete le emissioni di CO₂ del vostro impianto di riscaldamento.
  • date un supporto alla tutela del clima e a favore delle generazioni future.

 

Questo progetto contribuisce a 2 OSS:

908 pompe di calore incentivate.

858 177 litri di olio combustibile e 93 975 metri cubi di gas naturale risparmiati.

Situazione senza progetto

Il 64 percento di tutti i riscaldamenti a olio o gas vengono sostituiti da sistemi di riscaldamento fossile

Standard di progetto

Partner

Numero progetto

7816

Rimanga informato/a!